giovedì 5 aprile 2018

In Conclusione del Secondo Speciale...

E così anche questo secondo speciale dedicato alle nove Muse è terminato.


Faccio qui la stessa riflessione già espressa al termine del primo speciale: non trovate anche voi che gli ambiti di ispirazione delle Muse siano un po' datati? O forse, per meglio dire, un po' troppo circoscritti? Allora vi propongo qui le Nove Muse del mondo contemporaneo: 


Filessia
ovvero “colei che ama le parole”
la musa della scrittura e del linguaggio

Sofia
ovvero “colei che è sapiente”
la musa della scienza e della cultura

Cromia
ovvero “colei che è colorata”
la musa delle arti figurative e della recitazione

Eusoma
ovvero “colei che ha un bel corpo”
la musa dello sport e delle attività fisiche

Armonia
ovvero “colei che accorda”
la musa del canto e della musica

Empatia
ovvero “colei che soffre dentro”
la musa dell’interiorità e dei sentimenti

Oloschesi
ovvero “colei che si relaziona col tutto”
la musa dei rapporti umani e della comunicazione

Fisifila
ovvero “colei che ama la natura”
la musa dell’amore per l’ambiente e la natura

Calamatia
ovvero “colei che guarda al bene”
la musa dell’etica e della teoretica


Immagino che vi starete chiedendo perché abbia scelto proprio queste. C'è ovviamente una ragione, che va ricercata nella teoria delle intelligenze multiple di Howard Gardner: perché del resto ognuna di queste arti non è che una forma di espressione delle intelligenze umane, oltre che delle relative emozioni che essa suscita. E il mio libro parla proprio di questo.



Io a questo punto col blog mi fermo per qualche tempo, ma tornerò sicuramente a farmi sentire più avanti. A presto!

16 commenti:

  1. Ma non farci attendere troppo eh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, questo dipende da quanti post preparerò per la terza parte di quest'annata. :)

      Elimina
  2. La figlia di Oloschesi: Socialia, colei che chatta sempre sul suo smartphone.
    Comunque sì, ottime queste nuove muse!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me la vedo bene Socialia come figlia scapestrata e iperconnessa di Oloschesi. :)

      Elimina
  3. Però gli abitini delle nove muse nell'immagine sono "d'assalto"! Ho incrociato Howard Gardner e le sue intelligenze multiple proprio di recente, nel lavorare a un fascicoletto per la scuola nell'ambito delle Scienze Umane.
    Allora ci rivediamo tra qualche tempo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era l'unica immagine che ho trovato dove fossero rappresentate tutte assieme le nove muse. :)

      Elimina
  4. Esperimento interessante. E ho molto apprezzato anche l'immagine. Buona pausa!

    RispondiElimina
  5. Arrivo anche io fuoriuscendo da un periodo nero che mi sta lasciando poco tempo. Ma non me la sentivo di mancare oggi...ci risentiamo presto.

    RispondiElimina
  6. Io mi schiero senz'altro a favore dell'intelligenza fattorialista. Ciao Marco, dai tuoi post c'è sempre tanto da imparare, grazie di cuore e buona pausa!

    RispondiElimina
  7. Molto interessante questo post!😊 A presto!👋

    RispondiElimina
  8. Empatia ci vorrebbe davvero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le altre otto non sono meno importanti.

      Elimina