sabato 3 dicembre 2022

Tutti i Racconti, Volume I & II

Sono passati tre anni dall'uscita del mio ultimo libro, ma in tutto questo tempo non sono stato con le mani ferme: ho infatti lavorato a un grosso progetto che ho portato avanti fino al mese scorso, quando è infine giunto al suo completamento. Si tratta della raccolta completa e definitiva di tutti i miei racconti, sia quelli editi che quelli finora inediti: dieci anni di storie, avventure e ricordi raccolti in un monumentale libro di oltre mille pagine, diviso in due volumi.
 
TUTTI I RACCONTI, VOLUME I

che contiene i racconti di:
· Incubi e Meraviglie
· Arcani
· Guerra e Pace sul Retro di una Cartolina
· Seguiti e Inediti
· Sistema Periodico

Le continue apparizioni di un'astronave legano i racconti di "Incubi e Meraviglie". Gli arcani maggiori dei tarocchi nascondono la storia dietro ai racconti di "Arcani". Una sfida letteraria contro la Morte è quanto narrato nei racconti di "Guerra e Pace sul Retro di una Cartolina". La Chimica come metafora dei rapporti umani è il tema dei racconti di "Sistema Periodico". E poi in "Seguiti e Inediti" numerosi racconti inediti.

I primi due libri erano fuori catalogo, quindi è un modo per poter ripubblicare le storie che contengono. Oltre ai racconti già pubblicati sono presenti anche parecchi inediti. I racconti editi hanno avuto un'importante revisione, alcuni sono stati quasi riscritti, altri compaiono in una versione più estesa rispetto a quella originale (in particolare alcuni di Sistema Periodico). 
L'elenco completo dei racconti lo trovate qui.
Potete trovare il libro ordinandolo in libreria o nei vari store online (da qui).

TUTTI I RACCONTI, VOLUME II

che raccoglie i racconti di:
· Su di un Mondo Lontano una Moltitudine di Stelle
· La Piccola Magia del Quotidiano
· Asocial Network
· Galleria di Specchi
· Seguiti e Inediti


Un convegno scientifico alieno studia le emozioni umane nei racconti di "Su di un Mondo Lontano una Moltitudine di Stelle". L'amore per le cose semplici della vita visto attraverso i racconti di "La Piccola Magia del Quotidiano". L'utilizzo dei mezzi digitali come spaccato della società contemporanea nei racconti di "Asocial Network". I riflessi distorti prodotti dalle ossessioni di ognuno di noi appaiono nei racconti di "Galleria di Specchi". E infine gli ultimi racconti di "Seguiti e Inediti".

Oltre ai racconti già pubblicati (quelli presenti nei primi due libri) gli altri sono tutti inediti. I racconti editi hanno avuto un'importante revisione, alcuni sono stati quasi riscritti, altri compaiono in una versione più estesa rispetto a quella originale (in particolare alcuni di La Piccola Magia del Quotidiano). 
L'elenco completo dei racconti lo trovate qui.
Potete trovare il libro ordinandolo in libreria o dai vari store online (da qui).



Per quanto riguarda invece il blog, quest'anno anticipo la solita pausa natalizia, pertanto vi do appuntamento a gennaio, quando avrà inizio il ciclo di post di Blogger Homecoming.

11 commenti:

  1. Complimenti, un gran bel progetto, molto interessante. In bocca al lupo, nel frattempo ti do anticipo gli auguri per le feste!!! Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, Caterina!
      Gli auguri sono in notevole anticipo quest'anno, ma stavolta va così! Ricambio gli auguri! 😀

      Elimina
  2. Ovviamente ti auguro di toglierti quante più soddisfazioni possibili con queste nuove pubblicazioni antologiche, anche se comunque per noi che amiamo scrivere la vera soddisfazione è - appunto - scrivere ;-)
    Auguri di buon festività, ci rivediamo a anno nuovo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, quella che definisci "la vera soddisfazione" temo che spesso sia l'unica... Ma dopo dieci anni ci si è fatto il callo, e si è invecchiati insieme, insomma.
      Ti ringrazio degli auguri di molto anticipati, e ricambio! 😀

      Elimina
  3. In bocca al lupo per questa nuova edizione di racconti e ti invio con largo anticipo i miei auguri di Natale!

    RispondiElimina
  4. Bel lavoro, complimenti. In effetti dà una certa soddisfazione riprendere in mano testi del passato e sottoporli a una revisione moderna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, anche perché ti rendi conto che testi molto vecchi (di dieci anni) risultano davvero datati e ne hanno proprio bisogno.
      Grazie! 😀

      Elimina
  5. Credo di aver trovato il mio regalo di natale (mi stavano chiedendo da giorni cosa volessi e io già pensavo a un bel libro)! Informerò chi di dovere, ho sempre amato i libroni formato "bibbia" XD
    In bocca al lupo per questo progetto, ne approfitto per augurarti sin da ora buone feste!

    Ps: potrei mandarti un-email per chiederti un paio di cose di Chimica Organica? Se non ti è di disturbo, ovvio ^^"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con due volumi di oltre 500 pagine l'uno, in effetti è un formato biblico...
      Grazie, e auguri di buon Natale anche a te!

      Puoi scrivermi quando vuoi per C. Organica (sempre che conosca la risposta, eh!)

      Elimina
    2. Grazie mille! :)

      E grazie in anticipo per il tuo tempo, ti ho appena mandato la e-mail (o forse dovrei dire papiro!); ovviamente puoi rispondere domani appena trovi un attimo di libertà (lungi da me dal farti fondere il cervello a quest'ora XD) :)

      Elimina