domenica 20 marzo 2016

Arcano XVI, La Torre

“La Torre è la Torre di Babele, simbolo della superbia e della presunzione, punite sempre con grande severità; rappresenta anche un cambiamento improvviso, una distruzione imprevista dello stile di vita a cui si era abituati.”
Nel mio libro, il racconto associato a questa carta è La Visita dei Genitori, che ha per protagonista una bellissima attrice e modella, tanto bella quanto arrogante e antipatica...




La Torre è il simbolo della superbia, parola la cui etimologia indica una condizione in cui ci si sente al di sopra degli altri. L’articolo di questa settimana parlerà quindi di un'anomala condizione di superiorità legata alla memoria...

11 commenti:

  1. Ottimo! Aspetto con interesse: la superbia è uno dei mali del nostro tempo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi! Specie in rete! Ma noi invece parleremo di memoria superiore...

      Elimina
  2. Interessante :O Superiorità legata alla memoria... roba artificiale??? Lo scoprirò :D

    RispondiElimina
  3. Beh, piano piano mi sto aggiornando con i precedenti arcani: arrivo da queste parti che sei arrivato al sedicesimo, ne devo recuperare un bel po'! :)
    La temperanza è il mio preferito, invece superbia e presunzione sono tra i vizi che considero peggiori.
    Posso chiederti qual è l’articolo di questa settimana che parlerà di un'anomala condizione di superiorità legata alla memoria...?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maleducazione, arroganza e supponenza sono le cose che sopporto di meno. Un po' di temperanza farebbe bene a certi soggetti. :)
      L'articolo parlerà dell'ipertimesia...

      Elimina
  4. Sto leggendo la blog novel di Ivano, cominciando proprio da principio. Come sai è molto incentrata sui tarocchi. Lascio un commento per ogni puntata, e giusto stamane ricordavo la bellezza di alcune collezioni, come quella dei Visconti-Sforza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, me ne ricordo, in particolare mi pare di ricordare avesse parlato della carta del diavolo.

      Elimina
  5. Ok, vediamo allora. Argomento pesante, la superbia si riscontra spesso, sempre attribuita mai auto rilevata.

    RispondiElimina